WordPress 4.9.6, inizia la sfida GDPR per tutti noi - Ferrari Gabriele
59184
post-template-default,single,single-post,postid-59184,single-format-standard,qode-core-1.2,ajax_leftright,page_not_loaded,,gabrieleferrari.net-ver-1.9.1523711768, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1300,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5,vc_responsive
 

WordPress 4.9.6, inizia la sfida GDPR per tutti noi

WordPress 4.9.6, inizia la sfida GDPR per tutti noi

Continua nel mio blog l’analisi sugli sviluppi della nuova versione di WordPress.

WordPress 4.9.6 è finalmente stato rilasciato, questa release contiene strumenti per gestire la la privacy e la manutenzione del sito.

Tradizionalmente, le minor release contengono correzioni di bug e aggioramenti in tema sicurezza.

Questa versione è atipica in quanto include un numero di funzioni relative alla privacy come:

  • Un modello per la creazione della Privacy Policy
  • Gestione richiesta dati utente
  • Strumenti di esportazione e rimozione dati utente
  • Cookie Opt-in per i commenti
  • Altre caratteristiche relativi alla conformità GDPR

Da quando ho pubblicato il post relativo alle novità introdotte dalla 4.9.6 , il team di developer ha apportato una serie di modifiche rispetto a quanto preannunciato.
Tra queste anche una che riguarda gli amministratori del sito: essi riceveranno un’e-mail quando un utente conferma una richiesta di esportazione o rimozione di dati personali.
Aggiungo che il testo nella pagina del modello di privacy policy è stato semplificato.

Le funzionalità sulla privacy in WordPress 4.9.6 sono in gran parte il risultato di un nuovo team di “volontari” formatosi all’inizio di quest’anno.
Il team è già al lavoro per migliorare queste funzionalità per le versioni future di WordPress.

Oltre alle innovazioni relative alla privacy, sono stati corretti oltre 50 bug.
‘Mine’ è stato aggiunto come filtro nella libreria multimediale di WordPress e quando si visualizza un plug-in nel back-end, verrà visualizzata la versione minima di PHP richiesta.

Il team di sviluppo di WordPress ha pubblicato una guida all’aggiornamento che fornisce collegamenti a informazioni tecniche relative alle funzionalità in 4.9.6.
Inoltre, è disponibile una guida per gli autori di Temi in quanto potrebbero essere necessari aggiustamenti stilistici a seguito di questo aggiornamento.
Anche gli sviluppatori nostrani dovranno stare in campana.

Poiché si tratta di una versione secondaria, i siti sono in fase di aggiornamento automatico.
Tutte le revisioni sono elencate a questo link , passeremo un weekend di fuoco in preparazione del mitologico 25 maggio

Stay Tuned!
Gabriele

 

Buon GDPR a tutti!